Il cloud di Amazon fa +37%, ma Microsoft recupera terreno

Amazon ha registrato una crescita del 37% nel suo business cloud, ma deludendo le stime degli analisti a dimostrazione che la concorrente Microsoft sta prendendo piede, si legge in un articolo di Jordan Novet.

Amazon Web Services, che fornisce servizi di elaborazione e archiviazione per aziende, scuole e agenzie governative, ha dichiarato che le entrate del secondo trimestre sono salite a $ 8,38 miliardi, rispetto alla previsione media degli analisti da $ 8,48 miliardi, secondo FactSet. AWS continua a svolgere un ruolo essenziale nel generare profitti per Amazon che nel mercato cloud mantiene un vantaggio dominante su tutti gli altri concorrenti, tra cui Google, IBM, Microsoft e Oracle.

Ma il business di Microsoft Azure sta crescendo più rapidamente e sta guadagnando terreno, essendo comunque partito sul mercato del cloud anni dopo AWS. La scorsa settimana, Microsoft ha registrato una crescita dei ricavi del 64% nelle vendite di Azure.

Nel trimestre, AWS ha generato $ 2,12 miliardi di proventi operativi, in aumento rispetto a $ 1,64 miliardi un anno prima e inferiore alla stima del consenso FactSet di $ 2,45 miliardi.

Nel secondo trimestre, il fornitore di app per le comunicazioni Slack ha dichiarato di essersi impegnato a spendere almeno 250 milioni di dollari in AWS nel corso di cinque anni. Nel suo prospetto Lyft ha dichiarata che si è impegnata a spendere almeno $ 300 milioni in AWS in tre anni – dall’inizio del 2019 fino al 2021. Pinterest spenderà almeno $ 750 milioni in AWS fino alla luglio 2023.

AWS ha beneficiato di un vantaggio nella prima mossa nel mercato del cloud e ha sostenuto una crescita su larga scala negli ultimi due anni“, hanno scritto gli analisti di KeyBanc Capital Markets guidati da Edward Yruma in una nota ai clienti. “Esistono pochi modelli di business su questa scala che continuano a crescere del 38% anno su anno“. Le entrate di AWS hanno rappresentato il 13% delle entrate totali di Amazon. Del totale di 3,1 miliardi di dollari di ricavi operativi di Amazon, il 52% proviene da AWS.