La scommessa di Nadella

Microsoft è una delle poche aziende nella storia a ottenere una valutazione di 1 trilione di dollari. Ma Satya Nadella, l’amministratore delegato che ha portato il gruppo a questo traguardo astronomico, afferma di vedere molte opportunità per nuovi modi di far crescere il business. E’ quanto riporta un articolo di BusinessInsider.  “Quello che ci aspetta dopo è nelle app e nelle infrastrutture per passare dal primo al secondo inning. Per i dati e intelligenza artificiale, per iniziare i primi inning. “

Microsoft, una volta conosciuta principalmente come il produttore del software sui PC desktop e laptop delle persone, è ora in competizione con una gamma molto più ampia di nemici in aziende all’avanguardia come l’intelligenza artificiale e la sicurezza informatica. La crescita del business cloud di Microsoft Azure è un’area strategica chiave per l’azienda, in concorrenza con il gigante interurbano Amazon e il suo business cloud AWS leader di mercato.

Azure AI ha ora 20.000 clienti e oltre l’85% delle aziende Fortune 100 ha usato Azure AI negli ultimi 12 mesi, ha affermato Nadella. “La caratteristica per eccellenza di ogni applicazione futura sarà l’intelligenza artificiale e abbiamo il portafoglio più completo di strumenti, infrastrutture e servizi di intelligenza artificiale”, ha affermato.

Il business globale del cloud commerciale, che include Azure plus Office 365 e altri servizi cloud, è aumentato del 36% anno su anno a 11,6 miliardi di dollari nel trimestre. E l’amministratore delegato della società, Amy Hood, ha dichiarato che il business del cloud computing di Azure ha registrato una “crescita materiale” in contratti da oltre 10 milioni di dollari.