Non un filo di battere un periodo

nel poker

Global Gaming 555 AB ha annunciato che Tobias Fagerlund, CEO dell'operatore svedese, ha lasciato l'azienda con effetto immediato non un filo di battere un periodo. L'esecutivo ha fatto effetto CEO di Global Gaming nel mese di aprile 2019, diventando permanente nel mese di luglio 2019 nel poker. Anche se le dimissioni come CEO, Fagerlund assisterà Globale di Gioco in un ruolo consultivo non un filo di battere una scala nel poker. In una società comunicato stampa, Niklas Braathen, presidente del consiglio di amministrazione di Global Gaming, ha spiegato che il cambiamento arriva, come la società “sta affrontando una nuova fase”, rendendo necessario “rafforzare ulteriormente la posizione della società.”Cristiano Rasmussen, un ex membro del Consiglio di amministrazione, è stato nominato CEO di agire per la società non un filo di poker. Il Consiglio avvierà un processo di reclutamento nella ricerca di un nuovo CEO poker su ipad con gli amici.

Commentando Fagerlund partenza, Braathen, ha detto: “è mia opinione che durante il suo tempo come CEO, Tobias led Globale di Gioco in un modo meritorio.“Ha completato una grande parte delle nostre misure di ristrutturazione e dimostrato una leadership forte e chiara che era assolutamente necessario per la società.“Tobias ha, pertanto, con grande successo, un buon fondamento per l'Global Gaming future operazioni.”Gioco d'azzardo di Insider ha contattato Fagerlund per commentare la sua partenza dall'azienda. poker su android soldi veri.